La primavera di Copenaghen

di
I giardini del Re di Copenaghen

I giardini del Re di Copenaghen

Un vento nuovo e fresco attraversa Copenaghen, e anticipa una primavera di novità: musica, gastronomia, storia e cultura saranno ospiti d’onore di una serie di eventi che caratterizzeranno la prossima stagione.

Tutto questo senza rinunciare mai al fascino artistico dei musei, alla delizia della tipica gastronomia famosa nel mondo, alla seduttiva vita notturna e all’alto design degli hotel che da sempre contraddistinguono la capitale danese.

Il primo dei tanti appuntamenti a Copenaghen è l’Eurovision Song Contest 2014: si terrà dal 6 al 10 maggio dopo la vittoria danese nella stessa competizione l’anno scorso. Lo show, il più grande del suo genere al mondo, vedrà la partecipazione di 37 paesi.

Copenhagen Jazz Festival

Copenhagen Jazz Festival

Con questo evento, la capitale aspetta oltre 190 mila persone tra partecipanti e appassionati che si confonderanno e mischieranno ai tantissimi turisti che ogni anno la scelgono come meta ideale per una visita.

Le celebrazioni della manifestazione canora hanno già preso il via ufficiale lo scorso 20 gennaio al Københavns Rådhusnel, il municipio cittadino. Lì, il sindaco danese Frank Jensen ha ricevuto un enorme portachiavi da Kent Andersson, il primo cittadino di Malmö.

È nella la città svedese, infatti, che l’anno scorso si è svolta la precedente edizione della manifestazione. Così, dopo il passaggio di consegne ufficiale e il sorteggio della composizione delle semifinali, l’evento ha avuto il suo prologo.

Nel frattempo Copenaghen si sta preparando all’evento dando il meglio di sé con un’offerta sempre più ampia di attrattive artistiche-culturali, figlie di una tradizione consolidata negli anni.

La capitale danese con la sua eccellente architettura e le sua disposizione è ideale per essere scoperta passo a passo pur avvalendosi di un eccellente sistema di trasporti che la rendono unica.

Altro appuntamento tradizionale, anche se più estivo, sarà come ogni anno il Copenhagen Pride. A testimonianza dell’attenzione nei confronti di viaggiatori e viaggiatrici LGBT, il consiglio comunale ha dato al piazzale dietro il municipio il nome di Regnbuepladsen (Piazza Arcobaleno).

Per approfondire:
Wikipedia
Eurovision Song Contest 2014

I commenti all'articolo "La primavera di Copenaghen"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...